Acqua Walking A

Si tratta di una camminata in acqua, eseguibile sia in piscina con l’ausilio di un tappeto simile a quello usato per il walking di terra, sia in mare attraverso lunghe passeggiate. La sua utilità è indiscussa per rendere le gambe e le caviglie più sottili e toniche. Aiuta a rassodare anche i glutei e svolge un’ottima azione antigonfiore sulla parte inferiore del corpo. Per questi motivi, è particolarmente apprezzato dalle donne, in particolar modo quelle in stato interessante.
Al movimento delle gambe è possibile abbinare anche quello delle braccia al fine di completare il lavoro su tutto il corpo. Per incrementare lo sforzo sulla parte superiore del corpo, ci si può avvalere di piccoli manubri tenuti tra le mani (tipo quelli usati nel walking classico). La musica è importante per rendere i movimenti ritmici e l’attività più coinvolgente.